184 nuove farmacie in Emilia Romagna

 

Apriranno a breve in Emilia Romagna 184 nuove farmacie che saranno così suddivise:
– 11 nella provincia di Piacenza;
– 22 nella provincia di Parma;
– 35 nella provincia di Reggio Emilia;
– 27 nella provincia di Modena;
– 35 nella provincia di Bologna;
– 3 nella provincia di Ferrara;
– 15 nella provincia di Ravenna;
– 18 nella provincia di Forlì-Cesena;
– 18 nella provincia di Rimini.

Al bando di concorso hanno partecipato oltre 5.740 farmacisti con ben 3.310 domande. 1.805 domande sono state effettuate in forma associata. L’assegnazione dei posti disponibili è stata effettuata basandosi ovviamente sui comuni che i farmacisti hanno indicato per l’apertura della farmacia, in modo particolare sulla densità di popolazione della zona e quindi sul reale bisogno di nuovi punti di distribuzione dei farmaci.

I vincitori del bando sono già stati approvati dalla commissione giudicatrice del concorso. Come previsto dalla normativa vigente, la commissione era composta da un docente universitario, da due titolari di farmacie e da due dirigenti dei servizi farmaceutici. La graduatoria dei vincitori è già stata inoltre pubblicata sul Bollettino Ufficiale.

Adesso che i vincitori sono stati ufficialmente designati, sono attualmente in esecuzione tutti i controlli del caso. A seguito dei controlli si chiederà ai farmacisti candidati l’ordine di preferenza delle sedi da aprire. Una volta avvenuta l’assegnata il farmacista avrà a disposizione sei mesi per l’apertura della nuova sede.

Per avere maggiori informazioni sulle fasi in corso e su tutte le procedure è possibile mettersi in contatto direttamente con l’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Regione Emilia Romagna al numero di telefono 800-662200 oppure all’indirizzo di posta elettronica urp@regione.emilia-romagna.it. Maggiori informazioni possono essere reperite anche sul portale del Servizio Sanitario Regionale Salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *